Intervista a Carlo Gervasi – Anatomia Emozionale

Per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" oggi intervistiamo Carlo Gervasi, autore del libro Anatomia Emozionale. Carlo è un Terapista corporeo, naturopata, iridologo e papà di tre bambini. Teniamo particolarmente a questa intervista perchè Carlo, oltre ad essere un amico, è uno dei nostri mentori, ossia una delle persone a cui dobbiamo l'inizio del nostro cammino alla scoperta di noi stessi circa 8 anni fa.

In questa intervista Carlo ci spiega che:

– ogni parte del nostro corpo rivela un messaggio che aspetta solo di essere compreso

– il contatto fisico con i nostri figli attraverso il gioco, permette a noi e loro di avere maggiore consapevolezza di sè

– un bambino educato in un ambiente flessibile e perlopiù libero da condizionamenti, cresce in maniera equilibrata e questo si può osservare dal suo corpo e dalla sua postura

– possiamo avere maggiore consapevolezza di noi stessi attraverso l'osservazione dei nostri figli, perchè il loro fisico rivela ciò che di noi gli abbiamo trasferito in maniera inconsapevole

– l'obiettivo della famiglia è quello di trasformarsi da clan, in gruppo di invidui paralleli e indipendenti

Se ancora non hai acquistato Anatomia Emozionale puoi farlo cliccando sulla copertina qui sotto:

imminsrz1anatomia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *