Category Archives: Interviste

10Dic/18

Intervista a Sara Achilli – Emozioni, alimentazione e comportamento

Quali sono le interazioni tra emozioni, alimentazione e comportamento? E' l'alimentazione che influenza le emozioni o sono le emozioni ad influenzare il modo in cui ci alimentiamo? Quali influenza ha l'alimentazione sull'iperattività nei bambini?
Come facciamo a modificare l'alimentazione in famiglia?

Per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" abbiamo intervistato Sara Achilli, creatrice insieme a Fabio Sinibaldi, del progetto Real Way of Life (www.realwayoflife.com). Sara, tra le altre materie, si occupa proprio dell'interazione tra alimentazioni ed emozioni, spiegandoci nell'intervista come questa influenza il comportamento dei nostri figli (e il nostro), oltre che la risposta del sistema immunitario.

 

26Nov/18

Intervista a Fabio Sinibaldi – Epigenetica, emozioni e comportamento

Nel nostro DNA ci sono dei veri e propri segnalibri che vengono tramandati di generazione in generazione, e che influenzano la nostra vita, sia in termini di salute che di comportamento attraverso la ripetizione degli stessi schemi genetici ed epigenetici.
La buona notizia è che questi segnalibri possono essere spostati su una pagina diversa del libro in cui risiede la nostra storia e quella della nostra famiglia, passata e futura.
Se conosciamo questi processi siamo noi a decidere su quale pagina spostare il segnalibro

Per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" abbiamo intervistato Fabio Sinibaldi, psicologo e psicoterapeuta, e creatore del progetto Real Way Of Life insieme a sua moglie Sara Achilli.

Insieme a Fabio vedremo:

– che cos'è l'epigenetica e come possono essere modificate le marcature epigenetiche attraverso le storie e le esperienze positive
– qual'è il ruolo delle emozioni e come gestirle al meglio in famiglia
– come gestire la resistenza al cambiamento in famiglia (per esempio quando dobbiamo cambiare alimentazione)
 – come negoziare con tuo figlio attraverso la creatività

19Nov/18

Intervista a Lucilla Menici – Segui il flusso della tua essenza

Hai mai avuto la sensazione di poter esprimere di più e meglio il tuo potenziale umano? Trovi difficoltà a metterti in contatto con quella parte, tanto profonda quanto elevata di te, che senti molto forte, ma che la vita quotidiana offusca? 

Oggi per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" abbiamo intervistato Lucilla Menici, fondatrice dell'associazione Luci dell'Anima, la cui missione è proprio quella di facilitare le persone ad esprimere la propria essenza animica. Lucilla, operatrice energetica e formatrice, mamma di Stella, ci racconta la sua esperienza e ci fornisce alcuni suggerimenti su come entrare sempre di più in contatto con la nostra Anima

12Nov/18

Intervista a Davide Bellomi – L’Affiliate Marketing come possibile fonte di reddito

E' davvero possibile creare il reddito col quale sostenere la famigia e i propri progetti lavorando su internet, diventando padroni del proprio tempo?
Oggi nella rubrica "Genitori verso una nuova direzione", con l'obiettivo di illustrare le possibili fonti di reddito famigliare alternative ai comuni impieghi per creare la propria #FamilyRevolution, ne parliamo con Davide Bellomi, papà di due bimbe e affiliate marketer di professione. Davide ci spiegherà i pregi e le insidie del marketing e vendita on-line e cosa vuol dire fare affiliate marketing.

In particolare vedremo:

– che cosa ha spinto Davide a intraprendere questa professione e quali risultati ha raggiunto in termini di libertà

– quali sono le convinzioni che bisogna scardinare per intraprendere questa strada professionale

– da dove e come è possibile iniziare in maniera seria questa strada per la creazione del proprio reddito

05Nov/18

Intervista alla dott.ssa Erica Poli – La coppia, lo specchio, il DNA e l’epigenetica

Vi siete mai accorti che quando gestite i vostri figli da soli, siete più efficaci di quando lo fate in coppia?
In che modo i vostri figli si percepiscono attraverso di voi?
Quali sono le nuove frontiere della co-scienza riguardo al DNA e all'informazione epigenetica, e fino a dove potremo spingerci in futuro nella ricerca in questo campo?

La coppia, lo specchio, il DNA e l'epigenetica sono i quattro argomenti affrontati nell'intervista di oggi con la dott.ssa Erica Poli, per questo secondo appuntamento nella rubrica "Genitori che portano il cambiamento"

Nello specifico la dott.ssa Erica Poli ci spiega a livello scentifico:

– Perchè a volte è più facile gestire i propri figli da soli rispetto a quando si è in coppia, e quali sono le ragioni emozionali e relazionali che stanno alla base di questa dinamica?

– Quali sono le dinamiche relazionali a specchio tra nonni, genitori e figli?

– Quali possono essere i futuri sviluppi del lavoro trasformativo sulle proprie informazioni genetiche ed epigenetiche?

15Ott/18

Intervista a Nan Coosemans – Quello che i ragazzi non dicono

Sei alle prese con tuo figlio o tua figlia adolescente? Hai bisogno di utili suggerimenti per affrontare questo periodo?

Oggi per la nostra rubrica "Genitori che portano il cambiamento" Federico ha intervistato Nan Coosemans, Autrice del libro "Quello che i ragazzi non dicono", mamma di tre figli di 15 anni, 12 anni, e l'ultimo di 7 mesi, ricercatrice e Teen & Family coach certificata, nel 2010 ha fondato Younite®, lavorando in 20 anni con più di 1000 ragazzi adolescenti tra i 10 e i 20 anni. Abbiamo conosciuto Nan nell'aprile del 2015, come ospiti all'evento Genitori in Azione a Torino, la nostra prima esperienza su un palco.

Durante l'intervista sentirai perchè:

  • sia così importante portare consapevolezza agli adolescenti e sviluppare i loro talenti e sogni per il futuro di domani
  • la crescita personale dovrebbe essere inserita all'interno del programma educativo allo stesso livello di matematica e storia
  • i ragazzi che lavorano sulle proprie emozioni e sui propri sogni durante l'adolescenza, sono aiutati nella loro vita quotidiana da una visione più ampia delle situazioni che affrontano, e si trasformano in facilitatori per i loro coetanei
  • spesso l'adolescenza viene vissuta come un periodo difficile, ma bisogna invece vederla come una grande opportunità di apprendimento sia per il genitore che per il figlio
  • i ragazzi hanno tanto bisogno di cadere e rialzarsi da soli mantenendo saldi i propri valori

Se ancora non hai letto "Quello che i ragazzi non dicono" puoi acquistarlo con il 15% di sconto su Macrolibrarsi.it. Clicca sulla copertina:

08Ott/18

Intervista alla dott.ssa Erica Poli – Maternità, anima e lavoro

Per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" oggi abbiamo intervistato la dott.ssa Erica Poli, medico psichiatra e psicoterapeuta, formatrice ed autrice di diverse pubblicazioni tra cui Anatomia della guarigione e Anatomia della coppia. La dott.ssa Poli ci segue dall'inizio della nostra avventura con Genitori al Contrario avendone scritto la prefazione. Insieme alla dott.ssa Poli, madre di una bimba di 18 mesi, in questa intervista, la prima delle due programmate, abbiamo capito come:

1) il lavoro che svolgiamo è un'apprendistato per l'anima e che se guardiamo la nostra professione in quest'ottica non possiamo che aspettarci cambiamenti

2) il diventare madre permette alla donna di risvegliare la parte intuitiva di sè legata al ventre, all'istinto e alle radici e questo può essere portato nella propria professione come linfa nuova

3) una donna che non sia madre, voglia diventarlo ma abbia paura per questioni legate al lavoro, possa lasciar andare questa emozione perchè il figlio porterà solamente cambiamenti positivi nella sua vita

4) chi lavora su di sè diventa motore di cambiamento anche per chi gli sta attorno

24Set/18

Intervista a Carina Fisicaro – Donna On

Per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" oggi ti proponiamo l'intervista con Carina Fisicaro, la personal and business transfromational mentor delle donne, e Fondatrice del congresso internazionale Donna On.

Con Carina, madre di Carlotta e nonna delle sue due figle, Daniela ha affrontato il tema del difficile equilibrio tra l'essere mamma e il portare avanti il proprio buiness come libera professionista o imprenditrice. In particolare Carina, attraverso la sua storia personale, ci racconta:

– la crescita personale del genitore spesso viene innescata dalla volontà di aiutare i propri figli, per poi scoprire che in questo modo si sta aiutando sè stessi a crescere e migliorare. I nostri figli sono arrivati nella nostra vita per aiutare la nostra crescita.

– l'importanza fondamentale della coerenza tra ciò che diciamo ai nostri figli e ciò che crediamo dei nostri figli

– imparando ad ascoltare se stessi si apre il canale di comunicazione con gli altri componenti della famiglia, anche se non possiamo illuderci che sia sempre tutto "rosa e fiori"

– perchè il nostro business possa durare nel tempo dobbiamo creare prima di tutto una struttura stabile in noi stessi

10Set/18

Intervista a Ramon Testa – La voce invisibile

Oggi per la rubrica "Genitori che portano il cambiamento" abbiamo intervistato Ramon Testa, Life Coach e scrittore del libro "La voce invisibile". Ramon, a seguito di un grave incidente subito alcuni anni fa, compreso di aver avuto la fortuna di una seconda chance, dedica la sua vita alla propria crescita personale e a quella delle persone che segue in quanto coach.

Insieme a Ramon, durante questa intervista, abbiamo toccato diversi argomenti e con diversi esempi di vita privata, anche in quanto genitore separato.

Ecco alcuni dei temi trattati in questa interessante intervista il cui tema principale è stato il cambiamento:

  • l'importanza di conoscere il linguaggio del corpo in famiglia facilita la comprensione dell'altro ed a comunicare meglio con se e con l'altro riconoscendo le emozioni
  • per portare a compimento il cambiamento ci vuole tempo, ma la decisione verso il cambiamento è una scelta veloce se impariamo a riconoscere la nostra insoddisfazione come campanello di allarme, e ad utilizzare le nostre paure e quelle degli altri come mappa del campo minato che stiamo per attraversare
  • è fondamentale avere la capacità di imparare dagli errori del passato, trovando volontariamente il tempo di stare con le persone si amano e non farlo solamente nei ritagli di tempo, ricordandosi che quando parliamo alla persona che amiamo ci stiamo rivolgendo propio alla persona che amiamo, facendolo quindi in maniera rispettosa e dando importanza alle cose per lei importanti
  • insegnamo ai nostri figli ad usare uno strumento piuttosto che a proibirne l'utilizzo in modo che imparino a gestire eventuali pericoli connessi (dal coltello a internet) in modo che siano capaci a usarlo anche se noi non ci siamo senza rischiare di esserne vittima (cyber bullismo)
  • dobbiamo imparare a metterci nei panni dei nostri figli, ricordandosi che noi abbiamo già avuto la loro età mentre loro non hanno mai avuto la nostra, sforzandoci di farci comprendere

27Ago/18

Intervista a Daniela Storari – Erboristeria De Natura

Per la rubrica "Strumenti per il cambiamento" abbiamo intervistato Daniela Storari, erborista, naturopata, esperta in Astrologia Medica e alimentazione consapevole. In questa intervista dal titolo "Educazione all'alimentazione consapevole", insieme a Daniela affrontiamo il tema dell'alimentazione in famiglia, di quali siano le motivazioni e i passi per permettere a noi e ai nostri figli di alimentarci al meglio di ciò che il nostro corpo richiede. Daniela, in quanto zia di Federico, è la persona che più di tutti ha influenzato il nostro pensiero divergente in tema di salute, alimentazione e visione della vita.

Abbiamo voluto registrare questa intervista in quanto siamo coscienti, e lo sperimentiamo tutti i giorni, di quanto possa essere difficile seguire in maniera naturale un'educazione alimentare equilibrata per noi stessi e per i nostri figli. Ci possono esseri alti e bassi, ma con le giuste indicazioni è più facile tornare sulla retta via. In particolare all'interno di questa intervista vedrai:

  • – perchè il modo di nutrirsi è una questione di scelta, e noi siamo responsabili per le scelte alimentari dei nostri figli
  • – perchè è così importante ascoltare il proprio corpo ed educare i bambini ad ascoltarsi prima di "aprire la bocca"
  • – perchè una ottimale relazione con i nostri figli passa anche dal modo in cui li nutriamo
  • – perchè il momento del pasto è un momento sacro di condivisione positiva
  • – perchè il gioco è uno strumento di educazione all'introspezione per il bambino
  • – perchè il cambiamento deve essere graduale e protratto nel tempo